Dove c’è molta luce, l’ombra è più nera
Johann Wolfgang Goethe

Un incontro rivolto a principianti per sperimentare insieme ciò che significa in arte “trovare la luce”.

Impareremo ad usare la fusaggine cercando di “tirare fuori la luce” dai nostri elaborati, in un percorso che andrà dal buio verso la luce.

La luce e l’ombra sono la prima condizione per la esistenza della forma, per questo è importante esplorare sia luce che ombra al fine di dare vita alle forme che riproduciamo.

Faremo esperienza del lavoro “al contrario”, della copia e utilizzeremo diversi metodi per dare volume alle forme.

Partiremo con la natura morta dei grandi maestri olandesi, che nei loro capolavori mantengono un particolare approccio in dialogo fra luce e ombra.

Chi fosse interessato, potrà prepararsi all’incontro facendo una piccola ricerca del simbolismo olandese e scegliendo un dipinto che ben rappresenta lo stato d’animo che in quel momento si sta vivendo. Durante l’incontro ognuno si metterà in dialogo artistico con questo dipinto prescelto.

La stessa tecnica potrà essere utilizzata anche per realizzare ritratti o paesaggi notturni dal vero.

Vi aspetto allora per scoprire insieme se c’è luce alla fine del tunnel!

CONDUCE

Maria Makarov,

pittrice, artista free-lance, designer ed insegnante d’arte.
Nata a Mosca, si è ben presto trasferita in Israele con la famiglia. A Tel Aviv ha studiato Design e Comunicazione e ha seguito corsi e percorsi d’arte e arteterapia con Edith Kramer e alcuni famosi artisti israeliani.
Sempre a Tel Aviv, ha condotto laboratori artistici rivolti a bambini provenienti da famiglie disagiate. In Israele ha proposto due mostre personali: “Il periodo di Florentin” presso il Museo di Arte Russa Maria e Michail Zetlin a Ramat Gan (2010) e “Ciao Tel Aviv-Jaffa!” presso il Centro Culturale Fishka a Tel Aviv (2012).
E’ stata designer di 7 mostre d’arte in Israele, Repubblica Ceca e Lettonia, tra cui la mostra “Tremila destini”, dedicata alla tragica storia dei trasporti di ebrei dal lager di Terezin a Riga nel 1942, realizzata dalla madre Elena Makarova e tenutasi nella capitale lettone nel 2014.
Dal 2012 vive e lavora a Padova, dove si dedica attivamente alla pittura e alla grafica, impartisce privatamente lezioni d’arte e lavora come interior designer.
Insegna online dal 2010 e promuove le sue molteplici attività sul suo sito https://www.mariamakarovart.com/


MATERIALI OCCORRENTI

Fusaggine naturale (non pressata) – Carta bianca ruvida per pastello 200 gr. A3 – Straccetto di cotone – Cotton fioc – Gomma pane


COME PARTECIPARE?

L’incontro in diretta si terrà Giovedì 11 Novembre 2021, dalle 18.30 alle 21.00 sulla piattaforma ZOOM. Tutti gli iscritti riceveranno qualche giorno prima il link per collegarsi.
Ciascun partecipante riceverà inoltre le credenziali per accedere alla piattaforma FAD su cui caricare le immagini dei propri lavori. La piattaforma rimarrà attiva per 30 giorni e permetterà la condivisione dei lavori e uno scambio tra la docente e il gruppo.


COSTO 

30,00 Euro – Prezzo partecipanti esterni e Carta del Docente
25,00 Euro – Prezzo riservato ad allievi e diplomati Formazioni Lyceum


HAI LA CARTA DEL DOCENTE?

Puoi pagare questo corso utilizzando il bonus della carta del docente. Vai su https://cartadeldocente.istruzione.it/ e genera un buono dell’importo previsto scegliendo la tipologia “FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO” – “Enti accreditati/qualificati ai sensi della Direttiva 170/2016”. Il PDF del buono generato potrà essere allegato nell’apposita sezione del Form di iscrizione Online.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Chiamaci al numero 02/2316 8407 o clicca su “contattaci” per aprire il form.

ATTESTATO

Verrà rilasciato un attestato di frequenza valido per l’aggiornamento a tutti i partecipanti.

Share: