La Danza che GIOCA
Quando la propedeutica alla danza è al servizio della Danzaterapia Clinica

<<Ho sempre pensato che la danza fosse qualcosa di magico per tanti motivi,

sia per quelli che la guardano che per quelli che la praticano>>

(Margot Fonteyn de Arias).


E forse, è proprio questa promessa di magia che avvicina bambine e bambini alla danza e al balletto; forse, è proprio l’idea di poter danzare, grazie all’immaginazione.

La propedeutica alla danza diventa, così, un’occasione per poter sperimentare e vivere la propria creatività, per conoscersi meglio, per sviluppare consapevolezza e fiducia.

Gli anni della propedeutica diventano, allora, fondamentali, proprio per introdurre e per anticipare quelle che saranno le regole dei livelli successivi.

Questi elementi di base vengono sempre introdotti sotto forma di gioco, inteso in un senso educativo, piuttosto che ri-creativo. In tal senso, l’utilizzo di oggetti e di attrezzi può contribuire a creare un ambiente dove l’apprendimento dell’uso di spazio e tempo avviene in modo ludico, favorendo anche la percezione corporea.

Studiare e sperimentare alcuni di questi strumenti, caratteristici della propedeutica e del Giocodanza, può costituire un ponte interessante con la pratica della Danzaterapia Clinica, applicata all’utenza infantile, ampliando la nostra possibilità di costruire le sessioni.

L’obiettivo principale di questa giornata laboratoriale è dunque proprio quello di trovare punti in comune (e divergenze), tra la danza performativa e la Danzaterapia Clinica, così da aggiungere conoscenze e dare sempre più valore al nostro percorso professionale.

CONDUCE

Tiziana Lambo, performer, danzatrice, Danzaterapeuta Clinica Lyceum Academy, in formazione. Studia danza presso la Scuola Professionale Italiana, spostandosi, poi, a Parigi e a Londra. L’incontro e la partecipazione a un laboratorio permanente sul Movimento Creativo, presso l’Università Cattolica di Milano, fa nascere il desiderio di approfondire l’utilizzo del linguaggio della danza e la sua applicazione in nuovi contesti soprattutto nell’ambito della cura e della salute, vista anche la collaborazione fattiva a progetti rivolti a medici e pazienti.


DATE

Il Workshop si svolgerà Sabato 25 Maggio 2024, dalle 10.00 alle 17.30

SEDE

Lyceum, Via Calatafimi, 10 – 20122 Milano

COSTO

80,00 Euro – Prezzo partecipanti esterni e Carta del Docente, comprensivo di assicurazione e materiali.
65,00 Euro – Prezzo riservato ad allievi e diplomati Formazioni Lyceum, comprensivo di assicurazione e materiali.


HAI LA CARTA DEL DOCENTE?

Puoi pagare questo corso utilizzando il bonus della carta del docente. Vai su https://cartadeldocente.istruzione.it/ e genera un buono dell’importo previsto scegliendo la tipologia “FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO” – “Enti accreditati/qualificati ai sensi della Direttiva 170/2016”. Il PDF del buono generato potrà essere allegato nell’apposita sezione del Form di iscrizione Online.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Chiamaci al numero 02/2316 8407 o clicca su “contattaci” per aprire il form. 

ATTESTATO

Il certificato sarà valido per l’aggiornamento obbligatorio degli insegnanti ai sensi della Direttiva MIUR n. 170/2016 e per la formazione continua dei professionisti iscritti ai registri APIART, APID e FAC in conformità alla Norma Europea ISO/IEC 17024, oltre che per tutti gli usi consentiti dalla legge.

Share: