Non avete mai incontrato una persona priva del corpo. Molto semplicemente, questo non accade mai.”

(Antonio R. Damasio)


Noi esseri umani abbiamo il nostro corpo? Oppure, siamo il nostro corpo?

A volte, ci capita di identificarci con esso, e a volte, invece, lo ricusiamo completamente, arrivando a nasconderlo, a mortificarlo.

E poi, c’è la nostra mente. Dove la collochiamo? Dentro, o fuori dal nostro corpo? Oppure, addirittura, altrove?

Viviamo, ormai da diversi mesi, in una condizione totalmente inedita, di assoluta emergenza; e dentro tutti noi, hanno preso molto spazio la sofferenza, la paura, la rabbia… Qualcosa – il virus – ha violato le nostre difese corporee (e psichiche), ci minaccia, e contribuisce a rendere più incerto che mai il nostro futuro.

In questa chiacchierata insieme, partiremo dal corpo-mente, da questo nostro essere, al tempo stesso, soggetti vulnerabili e resilienti, limitati e pieni di risorse. E immagineremo la pratica della Danzaterapia Clinica come opportunità e occasione di messa in forma, e in moto, proprio, di quelle risorse vitali e creative, intrinseche a ciascuno di noi, capaci di darci e ridarci il senso del nostro esistere, in questo presente, fatto così.

DESTINATARI

Danzaterapeuti Clinici di Lyceum Academy, diplomati e in formazione.

DATA

Martedì 9 giugno 2020, dalle 20.30 alle 22.00

COME PARTECIPARE?

L’incontro si terrà in Streaming. Tutti gli iscritti riceveranno via mail indicazioni sulla piattaforma a cui collegarsi (tramite PC o Smartphone)

COSTO

L’incontro è gratuito, con prenotazione obbligatoria

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Chiamaci o inviaci un messaggio whatsapp al numero 338 2236684 o clicca su “contattaci” per aprire il form. 


Per prenotarti, compila il Form sottostante.
Riceverai una mail con il link a cui collegarti e l’ID della riunione.

Share: