LA SINFONIA DEL RITMO

LA SINFONIA DEL RITMO

Un’opportunità di consapevolezza e trasformazione in oncologia

Incontro aperto a cura di Giusy Camagni Martedì 25 Febbraio 2020, ore 21.00

«Sei un essere di Suono. La tua forma, i tuoi movimenti, i desideri e le motivazioni, provengono dal tuo concerto interiore. Il tuo concerto è ovunque…». (John Bealieu)


Martedì 25 Febbraio 2020, ore 21.00
Via Calatafimi, 10 – Milano


Incontro aperto
La Sinfonia del Ritmo
Un’opportunità di consapevolezza e trasformazione in oncologia
a cura di Giusy Camagni

 


PROGRAMMA

In un concerto c’è collaborazione, cooperazione, dialogo, alternanza ritmica e sincronizzata tra le singole parti che lo compongono. Quando in un concerto il ritmo perde di coerenza, quando il non-ritmo prevale, si genera caos e confusione.

Il ritmo è una frequenza: precede ogni altra cosa, esiste di suo. Il ritmo è ancestrale: permea, abita, attraversa, struttura l’intero Universo cui l’Essere Umano è parte. Il ritmo è ovunque: è l’incessante danza della Vita. Così, quando nel corpo-mente la Sinfonia del Ritmo si perde, salute e benessere lasciano il posto alla patologia, inclusa quella oncologica dove le cellule non sono sincronizzate e sintonizzate nel complesso concerto neuro-fisio-biologico dell’organismo.

Risiede nel libero arbitrio della singola persona la scelta di rassegnarsi alla malattia o di accettarla affrontandola con uno strumento quale è il ritmo, le cui potenzialità offrono opportunità di consapevolezza, trasformazione, apertura verso nuovi orizzonti di vita e di ben-Essere. 

Come il non-ritmo apre la porta alle patologie?
Come il ritmo può essere d’aiuto al paziente oncologico?
Come può portarlo verso rinnovate consapevolezze e indurlo alla trasformazione?

Queste e altre domande potranno trovare risposta nell’incontro.


Giusy Camagni, consegue la laurea di “Musica e canto corale, e direzione di coro” presso il Conservatorio L. Marenzio di Brescia e la laurea di “Organo e composizione organistica” presso il Conservatorio di G. Verdi di Milano. Privatamente approfondisce e prosegue studi sia di composizione tradizionale, sia di tecnica vocale.
Da oltre trent’anni la sua attività principale si svolge nell’ambito della docenza presso scuole a indirizzo musicale, tra cui la Scuola Civica di Musica Claudio Abbado  – AFAM – di Milano, presso Scuole Primarie di Primo Grado e Associazioni per la realizzazione di progetti finalizzati all’educazione vocale e corale in età scolare, come Maestro Direttore di gruppi corali polifonici dell’area milanese e lecchese tenendo concerti in Italia e all’estero, nonché come soprano solista nel quartetto vocale SeiOttavi.
Frequenta inoltre le formazioni professionali triennali di Operatore Ayurvedico, Counseling, Musicoterapia e Danzaterapia Clinica conseguendone per ognuno i rispettivi diplomi.
Integrando le varie competenze, attraverso un approccio interdisciplinare, collabora con uno studio medico della Brianza che svolge attività complementari non convenzionali orientate al benessere psicofisico della persona.


DATA

Martedì 25 Febbraio 2020, ore 21.00

SEDE

Lyceum, via Calatafimi 10 – 20122 Milano


Serata con ingresso ad offerta libera (minimo 5 €)
Per iscriverti CLICCA QUI


PER INFORMAZIONI

– TELEFONO, chiamaci allo 02/2316 8407 DALLE 10.00 ALLE 16.30
– MAIL, scrivi a formazione@lyceum.it
– SMS, manda un messaggio al 338/223 6684

Share: