bozza titoli


Daniela Crotti,

maestra d’arte, scenografa e arteterapeuta Lyceum. 
Dopo la laurea in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia, vive e lavora per sei anni in Cameroun, Africa Sub Sahariana. Qui tocca con mano il grande potere terapeutico dell’arte lavorando con bambini orfani e ipoudenti, con disagio psichico o disabilità e lavora in ambito formativo con insegnanti ed educatori. Tornata in Italia, si forma come arteterapeuta ed entra a far parte dell’Associazione Il Telaio delle Arti, che propone percorsi di artiterapie, prima come collaboratrice e poi come parte del Consiglio Direttivo. 
Attualmente lavora per la Croce Rossa Italiana in alcuni Centri di accoglienza per stranieri, progettando percorsi educativi e di arteterapia. Si interessa all’etnopsichiatria partecipando a varie formazioni e applicandone i principi nei percorsi con richiedenti asilo e rifugiati. 

Share: